FORGOT YOUR DETAILS?

Lorenzo Morini

Psicologo e Psicoterapeuta

Lorenzo Morini

curriculum

  • Laurea in pedagogia (con lode)
  • Training di formazione in psicoterapia relazionale e familiare della durata di 4 anni con 1 anno di supervisione ed esame finale con presentazione di due tesi su casi clinici.(scuola di psicoterapia relazionale e familiare del prof. L. Cancrini di Roma)
  • Corso biennale di formazione sulla gestione e programmazione dei servizi sociali (Istituto per la ricerca sociale di Milano)
  • Corso di formazione "general manager" (Scuola direzione aziendale, Bocconi , Milano)
  • Corso di formazione sull'approccio centrato sulla persona.(scuola IACP Roma)
  • Due anni di supervisione clinica diretta in psicoterapia relazionale e familiare (scuola ISCRA di Modena e ARPS di Bologna)
  • Corso biennale di socio-analisi (dott.ssa Caccialupi, Bologna)
  • Corso di formazione sul maltrattamento infantile (Centro bambino maltrattato di Milano)
  • Corso di formazione sulle famiglie multiproblematiche e l'intervento integrato dei servizi (dott. Matteini, ISCRA, Bologna)
  • Corso di formazione sulla devianza e delinquenza minorile, il nuovo processo penale minorile e l'integrazione tra servizi locali e servizi del Ministero di Grazia e Giustizia (scuola di Castiglione delle Stiviere del Ministero di Grazia e Giustizia)
  • Training di formazione in psicoterapia dei gruppi della durata di anni 5 svolta col dott. Giovanni Pieralisi, psicoanalista.

L'attività di formazione sopra descritta è a carattere pluriennale o comunque distribuita in alcuni mesi.
Ho partecipato ad altri momenti formativi di alcuni giorni in occasione di seminari, incontri, convegni, congressi, workshop, sui seguenti argomenti:

  • Devianza e delinquenza minorile
  • Maltrattamento e abuso all'infanzia
  • Sviluppo del bambino normale e patologico
  • Apprendimento
  • La programmazione neurolinguistica
  • Lo sviluppo del linguaggio
  • L'attività psicomotoria
  • Disturbi intellettivi e psichici dell'età evolutiva
  • La tossicodipendenza
  • Adozione e affido familiare
  • La disabilità
  • La famiglia
  • L'asilo nido, la scuola materna
  • L'inserimento scolastico dei disabili
  • La famiglia del disabile
  • La formazione professionale del disabile
  • L'inserimento lavorativo del disabile
  • I centri di accoglienza dei disabili
  • Gli anziani
  • Organizzazione e programmazione dei servizi
  • Lavoro di gruppo
  • Integrazione dei servizi
  • La programmazione e il budget
  • I processi di cambiamento nella sanità e nei servizi sociali
  • La riforma delle UU.SS.LL.
  • La gestione del bilancio
  • Aspetti giuridici e legislativi specifici e generali su tematiche inerenti i contenuti dell'attività professionale e tematiche legate alla organizzazione generale
  • Le funzioni di direzione, guida, coordinamento.
  • La separazione coniugale
  • La terapia di gruppo
  • La psicoterapia di coppia e familiare
  • Attività di pedagogista c/o Consorzio Socio-Sanitario di Sassuolo dal 1973 al 1980 nell'area minori ed handicap
  • Attività di psicologo coadiutore e psicoterapeuta c/o l'Usl 17 poi AUSL di Modena Distretto di Sassuolo dal 1980 fino al 2008 nell'area tutela minori
  • Dal 1987 nominato responsabile del servizio sociale tutela minori
  • Dal 1996 nominato responsabile servizio salute disabili
  • Dal 1992 partecipa alla unità interservizi per la consulenza e la terapia familiare e della coppia del Distretto di Sassuolo
  • Ha fatto parte di gruppi di lavoro per lo studio e la redazione di documenti su temi inerenti l'attività professionale e l'organizzazione dei servizi a livello di: USL, Comuni del Distretto, Provincia, Regione, Tribunale per i Minori di Bologna, Ministero di Grazia e Giustizia
  • Ha vinto una "borsa sociale" del Consiglio d'Europa per lo studio del maltrattamento infantile (Parigi, Digione)
  • Come responsabile del servizio sociale ha avuto il coordinamento del settore tossicodipendenze quando non era ancora definito come servizio autonomo
  • Ha avuto la responsabilità di predisporre e gestire il bilancio sociale del Distretto in accordo con i comuni di Sassuolo, Fiorano, Maranello, Formigine, Montefiorino, Frassinoro, Palagano e Prignano
  • Ha insegnato molti anni c/o la scuola infermieri professionale dell'USL 17
  • Ha insegnato presso la scuola per capo sala dell'USL 16 di Modena
  • Ha insegnato presso la scuola per educatori professionali della USL 17 e dell'AUSL di Modena
  • Ha tenuto numerosi corsi di formazione e aggiornamento per : volontari, operatori dei Comuni, (educatrici, assistenti sociali, pedagogisti) operatori della sanità, (infermieri, psicologi, educatori professionali, assistenti sociali, medici, psicoterapeuti ) enti privati.
  • E' stato presidente della commissione d'esame per educatori professionali sia presso l'USL 17 che presso l'AUSL di Modena
  • Ha fatto parte di innumerevoli commissioni di concorso per : educatori di asili nido, scuola dell'infanzia, scuola elementare, educatori professionali, assistenti sociali, psicologi, pedagogisti
  • Ha organizzato numerosi corsi di formazione con il coinvolgimento di esperti di altri enti, associazioni, università, ecc, per operatori dell'USl, dei Comuni, di privati, del volontariato
  • Ha organizzato e partecipato a ricerche scientifiche su diversi temi inerenti l'attività professionale
  • Ha organizzato gruppi di auto e mutuo aiuto nel campo dell'handicap e delle donne in difficoltà
  • Ha partecipato come relatore a molti incontri, seminari, convegni e congressi. Alcune di queste relazioni sono state pubblicate e fanno parte della bibliografia sotto indicata
  • Ha partecipato sia a livello Regionale che Nazionale alla definizione delle procedure da utilizzare per il percorso adottivo dopo la nuova legge in materia
  • Ha partecipato al gruppo di lavoro Provinciale che ha prodotto il "Protocollo di intesa per le strategie di intervento e prevenzione sull'abuso e la violenza all'infanzia e all'adolescenza"
  • Ha partecipato alla definizione delle linee guida Regionali sul "Post adozione"

Dal febbraio 2008 è in pensione e ha aperto uno studio di psicologia, psicoterapia, formazione e supervisione a Sassuolo. (Vedi anche www.morinilorenzo.it)

Dopo tale data ha svolto le seguenti attività di consulenza, formazione e supervisione:

  • Consulenza e supervisione agli operatori del servizio tutela minori dell'Asp Ufficio Comune del Comune di Sassuolo. Anno 2008
  • Supervisione agli operatori dei servizi di tutela minori dei Distretti della Provincia di Parma. Anno 2008
  • Coordinamento del 1° corso Regionale per aspiranti alla gestione di una comunità di accoglienza per minori organizzato dalla Provincia di Parma. Anno 2009
  • Supervisione agli operatori di una comunità di accoglienza per minori gestita dalla Asp Patronato figli del Popolo e Istituto San Paolo e San Geminiano di Modena. Anno 2009 e 2010
  • Consulenza all'Asp Istituto Charitas di Modena. Anno 2010
  • Formazione di gruppo per operatori di varie Istituzioni e Enti che accolgono anziani e disabili (Villa Estense, Maranello, Asp Opera Pia Carlo Stradi, Maranello, Asp Opera Pia Coccapani, Fiorano, Cooperativa Gulliver per gli operatori di Casa Serena, Sassuolo). Anni 2008, 2009, 2010.
  • Formazione di gruppo per operatori sociali e sanitari dell'Ausl di Modena Distretto di Sassuolo. Anno 2009
  • Formazione di gruppo per operatori coordinatori di strutture (Ausl di Modena , Distretto di Pavullo. Anno 2010
  • Supervisione operatori del servizio Tutela minori dei Comuni del Distretto di Pavullo (Anno 2010, 2011, 2012, 2013)

Anno 1976:

SCUOLA VIVA N° 8/9 Agosto-Settembre 1976

Titolo: Una scuola nuova per bambini handicappati
Autori: Lorenzo Morini e Patricia Cherel
Editrice: Società Editrice Internazionale

Anno 1977:

INFANZIA n.20 Gennaio-Febbraio l977

Titolo: A proposito dello spazio del corpo e dello spazio dell’immagine
Autore: Lorenzo Morini
Editrice: La Nuova Italia

Anno 1978:

ZERO SEI n. 5 Gennaio 1978

Titolo: Spazio libero. Sugli orari di lavoro nei nidi
Autore: Benati-Morini
Editrice: Fratelli Fabbri Editori

Anno 1979:

INFANZIA n.33 Febbraio-Marzo 1979

Titolo: Quale socializzazione al nido?
Autore: Cherel-Morini
Editrice: La Nuova Italia

Anno 1981:

INFANZIA n.44 Dicembre-Gennaio 1981

Titolo: Tra autorità e libertà: ricerca e ridefinizione del ruolo dell’adulto
Autore: Lorenzo Morini
Editrice: La Nuova Italia

 

INFANZIA n.45 Febbraio-Marzo 1981

Titolo: Il ruolo del corpo nello sviluppo del bambino
Autore: Lorenzo Morini
Editrice: La Nuova Italia

 

INFANZIA n.47 Giugno-Luglio 1981

Titolo: Sviluppo senso-motorio e attività cognitive
Autore: Lorenzo Morini
Editrice: La Nuova Italia

Anno 1982

INFANZIA n.52 Aprile-Maggio 1982

Titolo: Attività senso-motorie e sviluppo cognitivo (prima parte)
Autore: Morini-Carafoli-Gibellini
Editrice: La Nuova Italia

 

INFANZIA nn.53/54 Giugno-Agosto l982

Titolo: Attività senso-motoria e sviluppo cognitivo (seconda parte)
Autore: Morini-Carafoli-Gibellini
Editrice: La Nuova Italia

 

INFANZIA n.3 Novembre-Dicembre 1982

Titolo: Nel rapporto di collaborazione tra famiglia scuola e società nuove prospettive di crescita e di benessere per l’infanzia
Autore: Lorenzo Morini
Editrice: La Nuova Italia

Anno 1984:

INFANZIA n.5 Gennaio 1984

Titolo: Farmaci come, farmaci quando, farmaci perchè
Autore: Chiossi-Marchi-Morini-Gherardi
Editrice: La Nuova Italia

 

INFANZIA n.2 Ottobre 1984

Titolo: Una proposta di osservazione del linguaggio verbale - I°_ Considerazioni metodologiche
Autore: Morini-Budriesi-Serra
Editrice: La Nuova Italia

 

INFANZIA nn. 3/4 Novembre-Dicembre 1984

Titolo: Una proposta di osservazione del linguaggio verbale
Autore: Morini-Budriesi-Serra
Editrice: La Nuova Italia

Anno 1985:

INFANZIA n. 8 Aprile 1985

Titolo: Parole, parole, parole
Autore: Budriesi-Morini-Serra
Editrice: La Nuova Italia

 

INFANZIA n.2 Ottobre 1985

Titolo: Quali servizi per l’infanzia in una società in cambiamento
Autore: Lorenzo Morini
Editrice: La Nuova Italia

Anno 1986:

INFANZIA n.7 Marzo 1986

Titolo: Dove va l’asilo nido? "Gruppo 2: Le relazioni interpersonali"
Autore: Chiantera-Morini
Editrice: La Nuova Italia

 

INFANZIA n.9/10 Maggio-Giugno l986

Titolo: Il convegno di Mantova sui nidi. "Gruppo 2: Le relazioni interpersonali"
Autore: Chiantera-Morini
Editrice: La Nuova Italia

Anno 1987:

INFANZIA n.2 Ottobre l987

Titolo: Tra l’amore e il maltrattamento: alcune osservazioni sulle condizioni dell’infanzia oggi
Autore: Lorenzo Morini
Editrice: La Nuova Italia

 

INFANZIA nn.3/4 Novembre-Dicembre l987

Titolo: Nido aperto. Riflessioni su un’esperienza
Autore: Lorenzo Morini
Editrice: La Nuova Italia

  • IL CERCHIO ROTTO Giugno 1980
    Editrice: Nuova Guaraldi
    Coautori: F. Nardocci, G. Stella, L. Ferraresi, L. Morini
  • L’AFFIDAMENTO FAMILIARE Novembre 1982
    Editrice: Dipartimento Sicurezza Sociale della Regione Emilia-Romagna Studi e Documentazioni
    Coautori: Bertani Casolari A., Bucciarelli M. P., Calandra G., Dal Monte Perozzi A., Fortini A., Guadagni M. P., Morini L., Pavia L., Ricci E., Gianferrara A., Vassura G.
  • ADOLESCENZA, CONDIZIONE A RISCHIO, DEVIANZA Dicembre 1983
    Editrice: Dipartimento Sicurezza Sociale della Regione Emilia-Romagna Studi e Documentazioni
    Coautori: Bergonzini, Morini, Fiorentini, Naso, Prata, Stradi
  • QUALI PROPETTIVE PER L’INFANZIA Ottobre 1988
    Editrice: La Nuova Italia
    Coautori: a cura di P. O. Ghedini
    capitolo: “Ruolo e professionalità degli operatori” di L. Morini
  • HANDIWORK Marzo 1986
    Editrice: Provincia di Modena/Regione Emilia-Romagna
    Responsabile Scientifico: Giuseppe De Luca, con la collaborazione esterna di Lorenzo Morini
  • DOVE VA L’ASILO NIDO Aprile l987
    Editrice: La Nuova Italia
    Coautori: a cura di P. Bertolini, con 1’intervento di Lorenzo Morini
  • HANDICAPPATI PSICHICI E LAVORO: UN’INTEGRAZIONE POSSIBILE Giugno 1987
    Editrice: Edizioni Del Cerro
    Coautori: Biolchini-Liverani-Valgimigli con 1’intervento di Lorenzo Morini: “Gli operatori tra vecchie e nuove conoscenze”
  • …E AMICI TUTTI VOI…..: Storie dei centri diurni per disabili del Distretto di Sassuolo
    Coautori: Paola Pedretti, Giulia Manzini
    Editore: Ausl Modena e Cooperativa Gulliver Modena, 2004

 

Altre monografie pubblicate sulla rivista "Prospettive sociali e sanitarie":

  • Affido familiare, un’analisi critica - n. 19, 2006
  • L’occupazione delle fasce deboli - n. 15, 2007
  • Tutela del minore, tutela della famiglia - n. 18, 2007
  • Con quali occhi guardiamo il paziente? - n. 1, 2008
  • L'inserimento lavorativo e l'idea di sè (*) - n. 8, 2008
  • Il disabile adulto e la sua familia - n. 13, 2008
  • La ricerca delle origini. Prospettive Sociali e Sanitarie - n. 4, 2009
  • L'inconscio nella scelta adottiva. Prospettive Sociali e Sanitarie - n. 9, 2009
  • Il cambiamento: Desiderio, Bisogno, Paura. Prospettive Sociali e Sanitarie - n. 4, 2010
(*) coautrice: Anna Teggi

Michael Fanizza

Psicologo e Psicoterapeuta

Stefania Zu

Psicologa e Psicoterapeuta

Cristina Morini

Psicologa

Giulia Romagnoli

Logopedista

Elena Svampa

Psichiatra
TOP