FORGOT YOUR DETAILS?

Se alcuni anni fa’ si parlava soprattutto di aggiornamento professionale ora si preferisce usare il termine di formazione continua intendendo con ciò quella attività di formazione, riflessione sul proprio lavoro, confronto professionale e apprendimento di quanto di nuovo accade nel nostro campo professionale di riferimento e che rappresenta una attività indispensabile per tutte le moderne professioni.

Non solo la velocità dei cambiamenti e della ricerca ci pongono continuamente di fronte all’esigenza di “aggiornare” lo stato delle nostre conoscenze, ma soprattutto nei lavori che implicano la cura della sofferenza e/o il rapporto con altre persone, si pone come indispensabile sostenere la capacità degli operatori di relazionarsi in maniera corretta e competente sia con i clienti che tra curanti.

I cambiamenti coinvolgono tutti e nel corso della vita lavorativa di ognuno si incontrano cambiamenti sul piano personale, sociale, familiare, lavorativo, di contesto e così via che ci obbligano a domandarci a che punto siamo della nostra evoluzione personale e lavorativa.

Questi cambiamenti comportano infatti delle modificazioni del nostro modo di lavorare, di rapportarci con gli altri, sia clienti che colleghi, e possono causare cambiamenti anche nel modo stesso di organizzare la nostra attività professionale senza che ciò sia chiaro a ognuno di noi.

Abbiamo insistito soprattutto sui cambiamenti individuali perché crediamo siano quelli sui quali è più difficile lavorare se non si prende atto, collettivamente, che tali cambiamenti sono inevitabili e normali. Che non ci possono e debbono spaventare e che se ce ne facciamo carico la nostra professionalità aumenterà e l’efficacia del nostro lavoro anche.

Ovviamente non dobbiamo dimenticare la parte concernente le nuove acquisizioni della scienza, della cultura e della organizzazione che rappresentano altrettanti motivi per stare al passo con i tempi.

Il nostro Studio può offrire attività formativa in campi diversi sia sul piano della fornitura di competenze tecniche e operative che sul piano di competenze (psicologiche) individuali.

Nel campo dei ruoli professionali si sottolineano i diversi aspetti della professionalità che ricordiamo sono:

......sapere

......saper fare

......saper essere

TOP